Archivi categoria: Ambiente

GUIDIAMO ECOLOGICO

Niente di più azzeccato come “noi non ci fermiamo mai” sopratutto nell’ambito cittadino, dove ci siamo spesi per favorire confronti a 360°, con tutte le persone che hanno a cuore un futuro ecologico, nel campo dei trasporti.

Questo lavoro continuo, culmina il 2 Ottobre, nell’evento che si terrà nella sala Bobbio di Via Corte D’Appello 16 alle ore 9:30 con il patrocinio della città di Torino.

Si parlerà di energie per il trasporto, passo fondamentale per ottenere mezzi ed infrastrutture ecologiche.

Esperti accademici ci illustreranno le varie possibilità con i loro punti di forza e debolezza.

Il decisore politico sarà così facilitato nella scelta consapevole a favore dei cittadini, coniugando salute, ambiente e diritto alla mobilità.

Vi aspettiamo numerosi l’incontro è pubblico fino a capienza sala, salvo posti riservati per gli adetti ai lavori.

Buona mobilità a tutti.

 

Roberto

 

 

Impianto Sportivo Robaldo – Una nuova opportunità per Mirafiori Sud

Il 3 settembre 2018, nella sede della circoscrizione 2 di Mirafiori, si sono riunite la II + IV commissione. Alla commissione hanno partecipato gli architetti della società Torino Calcio i quali hanno illustrato e spiegato il progetto di ammodernamento dell’impianto sportivo Robaldo sito in strada Castello di Mirafiori. Questi campi sportivi erano una volta gestiti dal Nizza Millefonti alla quale è stata revocata la concessione nei primi mesi del 2014.Dal 2014 al 2016, e sino ad oggi, i campi sportivi sono rimasti privi di manutenzione. Lo stato di scarsa conservazione è ben visibile in loco. Nel 2016 l’amministrazione ha pubblicato un bando, vinto ed aggiudicato alla società Torino Calcio, per la riqualificazione dell’area che prevede la creazione di 4 campi in erba e uno sintetico e  nuove strutture/servizi quali spogliatoi e spalti.

L’investimento complessivo è stato di  1.120.000 euro.

L’analisi e sviluppo del progetto hanno evidenziato la necessita di rivedere la logistica del sito, che insiste su di una superficie complessiva di 48.200m², ed i criteri di sicurezza applicati ed applicabili.  Tutto ciò è stato possibile grazie alla partecipazione ad un tavolo tecnico comunale organizzato dall’Amministrazione comunale che ha visto la partecipazione dell’assessorato allo sport, delle sezioni urbanistica/patrimonio e verde pubblico, degli uffici competenti della circoscrizione e della Società Torino Calcio.

Le parti hanno in conclusione convenuto quanto nel seguito elencato:

  • la strada che divideva il campo 4 e 5 verrà traslata ad ovest per consentire la chiusura del lotto collegando gli impianti una volta divisi,
  • i campi saranno tutti con manto ad erba sintetica,
  • gli spalti saranno costituiti da due gradinate
  • il basso edificio, che sorgerà all’angolo con via Artom, ospiterà
    • gli spogliatoi, di dimensioni conformi ai requisiti del CONI,
    • una palestra e
    • un punto ristoro.

La nuova progettazione porrà particolare attenzione all’impatto ambientale in considerazione del fatto che la locazione è prossima al parco fluviale del Sangone, applicando criteri di eco-sostenibilità . Il progetto prevede quindi il mantenimento di tutti gli alberi già presenti, la realizzazione di impianti di raccolta delle acque piovane utilizzabili per l’irrigazione delle aree a verde, l’impiego di pannelli fotovoltaici per l’auto-generazione di energia elettrica, gli edifici saranno costruiti con facciate ventilate.

La nuova versione del progetto costerà alla società Torino Calcio circa 4 milioni di euro. In virtù di ciò il regolamento comunale prevede l’estensione della concessione fino a 30 anni con assegnazione alla circoscrizione del campo 5 che verrà realizzato con lo scopo di ospitare le scuole ed attrezzato per lo svolgimento di attività sportive per disabili.

Senza parere, di nuovo

Ieri, giovedi 6 luglio 2017, si è tenuto il consiglio della Circoscrizione 2 nella sede di Mirafiori. L’ordine del giorno era composto da due interpellanze, il parere sulla delibera comunale che finalmente trasformerà smat in azienda di diritto pubblico e un ordine del giorno firmato dalla minoranza per chiedere la votazione delle delibere di concessione in consiglio.
Le due interpellanze si sono svolte normalmente, subito prima dell’aperura del consiglio ci sono state delle comunicazioni della presidente e poi di altri consiglieri, tra cui la nostra Rita Grimaudo, che sono sfociate in schermaglie a proposito delle commissioni svolte nei giorni precedenti, doppie convocazioni che in realtà erano una il proseguimento dell’altra e la commissione di mercoledì in cui si distribuivano più di 79.000 euro ma i cui gli allegati erano stati inviati poche ore prima.
Dopo l’appello si è iniziato a parlare del parere sulla trasformazione di smat, sempre la nostra consigliera Grimaudo ha elencato punto per punto la non fondatezza del parere contrario della maggioranza, smontando tutta la tesi per cui ora smat spa sia come un’azienda con fini pubblici.
La cosa divertente è che nel 2013 le circoscrizioni 2 e 10 avevano già discusso un parere identico che però non era sfociato nella trasformazione; ebbene questo parere era positivo.
Ci siamo chiesti come fosse possibile che la metà dei consiglieri che erano presenti nel 2013 avessero votato positivamente alla trasformazione, tra cui la presidente, mentre ora si dichiaravano completamente contrari, forse solo perche il proponente non è più il loro partito?
Ciliegina sulla torta, per l’ennesima volta la circoscrizione 2 non ha palesato un parere perché poco dopo è caduto il numero legale per mancanza della maggioranza e si è chiuso il consiglio senza arrivare a votazione.

ACQUA PUBBLICA

Martedi 27 da noi in circoscrizione si discute di Acqua Pubblica, partecipiamo ai lavori…..

Nonostante il mainstream il MoVimento si muove verso gli obbiettivi del suo programma.

Newsletter n. 105 – 25 Giugno 2017 – Edizione Straordinaria

DELIBERA DI TRASFORMAZIONE SMAT:

INCONTRI DI APPROFONDIMENTO  

Lunedi 26 giugno ore 21 in Via Ormea 121 Torino

nei giorni a seguire la delibera sarà presentata e discussa nelle sedi di Circoscrizione in base all’elenco sotto riportato

La delibera  sarà discussa nelle sedi circoscrizionali in base al seguente calendario:

Circoscrizione 4 – lunedi 26 Giugno ore 20,30 .  Via Servais 5

Circoscrizione 2 – martedi 27 giugno ore 18 presso Cascina Giaione Via Guido Reni 102

Circoscrizione 1 – mercoledi 28 Giugno 2017 ore 18 Via Bertolotti 10

Circoscrizione  5 – giovedi 29 Giugno 2017 ore 18 – Via Stradella 192

Circoscrizione 7 – giovedi 29 Giugno ore 18 – C-so Vercelli 15

 

C’è da potare un Albero

Un giardino con un albero dai rami secchi, probabilmente in pericolo di rottura e caduta, l’amministrazione solerte si attiva e tutto finisce bene, una storia ordinaria, sopratutto se la si legge su un noto quotidiano.

IMG-20160827-WA0000Ormai non avevamo più l’abitudine a queste efficienze, dopo anni di “strana” amministrazione della città.

La storia benché non difforme a quanto pubblicato, è leggermente incompleta, sopratutto per l’iter non spiegato, ed è questo che dovrebbe far riflettere il cittadino, e che noi portiamo a sua conoscenza.

 

 

Un cittadino ci segnala…. ah! non lo sapete, abbiamo da subito dopo le elezioni, organizzato un servizio di segnalazione, attivo ai banchetti, on-line e sulla pagina FB.

Continua a leggere

“PERIFERIE e TRASFORMAZIONI URBANE: La Nuova CIRCOSCRIZIONE 2”

Evento circ.2

Mercoledì 27 Aprile 2016

In vista delle Elezioni Amministrative del 5 giugno, il Movimento 5 Stelle invita i cittadini, le AssociazioniAmbientaliste e i Comitati a partecipare all’incontro pubblico:

“PERIFERIE e TRASFORMAZIONI URBANE: La Nuova CIRCOSCRIZIONE 2”

Verranno affrontati i temi urbanistici riguardanti la nuova Circoscrizione 2:
– Urbanistica area Olimpico
– Area ex-combi
– Riqualifica Mirafiori Nord e Sud
– Connessione delle aree verdi (percorsi pedonali, ciclabili, mobilità dolce)
– Riutilizzo edifici ex-Fiat
– Partecipazione dei cittadini nel processo decisionale dei cambiamenti urbani

Interverranno:

* Prof. Guido Montanari: professore del Politecnico di Torino
* Giorgio Bertola: Consigliere Regionale M5S – Commissioni Ambiente, Bilancio, Sanità e Industria-Commercio-Artigianato
* Federico Valetti: Consigliere Regionale M5S – Commissioni Urbanistica, Ambiente, Bilancio e Industria-Commercio-Artigianato

Modera: Caterina Scomazzon – Candidata Presidente Circoscrizione 2 per il Movimento 5 Stelle

L’incontro si propone di essere un momento di ascolto e di confronto sui cambiamenti che stanno interessando e che interesseranno in futuro la nuova Circoscrizione 2.
Saranno anche presenti alcuni candidati al consiglio comunale e al consiglio di circoscrizione 2.

Ore 20.30 – Sala dei Centomila in Corso Orbassano 192 – Torino

Siete tutti invitati.

ACQUA PUBBLICA – QUALITÀ E SALUTE – SCREENING IN TUTTA ITALIA

Ciao,

l’associazione Altroconsumo ha avviato un progetto di crowdfunding per l’analisi delle acque sul territorio italiano. Potrebbe essere interessante parteciparvi sia a livello di circoscrizione che comunale. Cosa ne pensate?

Di seguito il link all’iniziativa/progetto.

https://wetestwater.altroconsumo.it/

Per chi non sapesse cosa sia Altroconsumo è possibile approfondire qui:

http://www.altroconsumo.it/info/scopri-altroconsumo

Marco