Interpellanza: Malfunzionamento docce della Palestra sita nella scuola Cristoforo Colombo

Il 5 marzo abbiamo presentato un’interpellanza con oggetto “Malfunzionamento docce della Palestra sita nella scuola Cristoforo Colombo”

Nel corso della seduta della II commissione, svoltasi il 04/09/2018, il coordinatore Vito Gentile procedeva alle assegnazioni degli spazi sportivi per la stagione 2018 / 2019. Durante la Commissione, il rappresentante dell’associazione “Torino Volley A.S.D” lamentava l’impraticabilità delle docce all’interno dello spogliatoio della palestra dell’”Istituto Cristoforo Colombo” sito in Piazzetta Jona 5, in quanto l’impianto non miscelava l’acqua calda con la fredda, causando seri disagi ai frequentatori e alle frequentatrici dei corsi costretti a fare i turni per l’utilizzo dell’unico spogliatoio funzionante. TENUTO IN CONTO CHE l’associazione in oggetto ha segnalato il problema due volte alla circoscrizione, sia nel mese di settembre che nel mese di luglio 2018, senza avere nessuna risposta e dal sopralluogo effettuato dallo scrivente gruppo si è riscontrata la veridicità delle affermazioni di cui sopra in narrativa. EVIDENZIATO CHE la circoscrizione prevede di sostenere le associazioni sportive ed iniziative sportive con l’obiettivo di realizzare una rete di azioni che rendano operativa anche sul nostro territorio la “Carta di Toronto per l’Attività Fisica” e promuove l’attività motoria individuandola come strumento per accrescere la salute di tutta la popolazione. SI INTERPELLA la presidente e il coordinatore competente della circoscrizione 2 per conoscere le motivazioni della mancata risposta alle sollecitazioni dell’associazione; inoltre i sottoscritti chiedono altresì di informare il consiglio sui modi e i sui tempi che si ritengono congrui alla risoluzione del problema nel rispetto delle funzioni istituzionali assunte per la tutela di ogni singolo cittadino.

La presidente Bernardini ha risposto di avere segnalato il problema all’edilizia scolastica e all’assessorato nell’incontro del 7 marzo ma di non aver ricevuto risposta (siamo sfortunati, nessuno ci risponde mai).

Resta il fatto che nuovamente un cittadino chiede delle informazioni alla circoscrizione e non riceve nessun tipo di risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *