Identità Pubblica Digitale – SPID – Privacy dei dati personali

SPID – SISTEMA PUBBLICO DI IDENTITÀ DIGITALE

L’identità digitale, utilizzabile per l’accesso con nome utente e password unici ai siti istituzionali quali Agenzia delle entrate e INPS…, è attivabile mediante alcuni gestori autorizzati ed ufficialmente riconosciuti.

I gestori autorizzati sono al momento le seguenti società:

  • Aruba
  • Infocert
  • Poste Italiane
  • Siete
  • TIM

Per alcune di esse non vi è chiarezza su come saranno gestiti i dati personali o, addirittura, la procedura non consente ed obbliga l’utente ad acconsentire alla societa l’utilizzo dei propri dati personali.

Il consenso per l’utilizzo dei dati personali, per normativa cogente, deve essere richiesto all’utente mediante caselle di selezione con le quali il soggetto possa esprime o meno il proprio consenso per l’uso specificato dei propri dati personali.

Per tali ragioni sono state fatte delle segnalazioni al Garante per la protezione dei dati personali

Facciamo quindi attenzione a scegliere quale tra i gestori autorizzati presti questo servizio in modo chiaro e trasparente.

Qui potrete trovare maggiori informazioni sullo SPID

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *