Archivio mensile:aprile 2016

“PERIFERIE e TRASFORMAZIONI URBANE: La Nuova CIRCOSCRIZIONE 2”

Evento circ.2

Mercoledì 27 Aprile 2016

In vista delle Elezioni Amministrative del 5 giugno, il Movimento 5 Stelle invita i cittadini, le AssociazioniAmbientaliste e i Comitati a partecipare all’incontro pubblico:

“PERIFERIE e TRASFORMAZIONI URBANE: La Nuova CIRCOSCRIZIONE 2”

Verranno affrontati i temi urbanistici riguardanti la nuova Circoscrizione 2:
– Urbanistica area Olimpico
– Area ex-combi
– Riqualifica Mirafiori Nord e Sud
– Connessione delle aree verdi (percorsi pedonali, ciclabili, mobilità dolce)
– Riutilizzo edifici ex-Fiat
– Partecipazione dei cittadini nel processo decisionale dei cambiamenti urbani

Interverranno:

* Prof. Guido Montanari: professore del Politecnico di Torino
* Giorgio Bertola: Consigliere Regionale M5S – Commissioni Ambiente, Bilancio, Sanità e Industria-Commercio-Artigianato
* Federico Valetti: Consigliere Regionale M5S – Commissioni Urbanistica, Ambiente, Bilancio e Industria-Commercio-Artigianato

Modera: Caterina Scomazzon – Candidata Presidente Circoscrizione 2 per il Movimento 5 Stelle

L’incontro si propone di essere un momento di ascolto e di confronto sui cambiamenti che stanno interessando e che interesseranno in futuro la nuova Circoscrizione 2.
Saranno anche presenti alcuni candidati al consiglio comunale e al consiglio di circoscrizione 2.

Ore 20.30 – Sala dei Centomila in Corso Orbassano 192 – Torino

Siete tutti invitati.

Investire nel futuro con i nostri ragazzi (continuazione).

Mi ricollego a quanto cominciato con il precedente articolo

http://circ2torino5stelle.it/2015/09/30/investire-nel-futuro-con-i-nostri-ragazzi/

per introdurre una nuova tematica correlata all’argomento RAGAZZI e SOCIALE.

Negli ultimi anni si sta accentuando il fenomeno del consumo degli alcolici tra i ragazzi di età  sempre più giovane. Recentemente tale soglia si è abbassata verso i 16 anni. Oltre a questo segnale di allarme si deve considerare che è cambiata anche la tipologia di consumo delle bevande alcoliche: oltre ai tradizionali vino e birra i giovani cominciano ad assumere amari, digestivi e superalcolici.

Dovremmo considerare che l’abbassamento dell’età nella quale i giovani cominciano ad assumere le bevande alcoliche avrà delle forti implicazioni anche per il futuro della società: infatti è dimostrabile una maggior propensione  alla dipendenza dall’alcol per coloro che prima ne iniziano l’assunzione, con le conseguenti ricadute socio-sanitarie.

Mi permetterei quindi di considerare anche questa tematica nell’ambito della diffusione dell’educazione civica e della salute nell’ambito scolastico.

Riporto nel seguito alcune risorse disponibili sul sito del ministero della salute.

http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=2496

http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_4.jsp?area=alcol